Manutenzione impianti fumari

interventi eseguiti nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e tutela della salute

A causa del mancato controllo e della mancata manutenzione degli impianti fumari, ogni anno migliaia di persone rimangono intossicate o coinvolte in incendi domestici causati dal surriscaldamento della canna fumaria.
Michele Troian, fumista spazzacamino, vi aiuta a dormire più tranquilli eseguendo pulizia di camini, canne fumarie, caminetti e stufe.
Inoltre, si occupa di disotturazioni speciali, fresatura del catrame, videoispezioni per ricerca guasti e mappatura degli impianti fumari, test di tenuta camini, termografia, verifiche post incendio e pulizie pre intubazione di camini.
Lo spazzacamino assicura la massima qualità d'esecuzione dei lavori, garantendo interventi veloci ed eseguiti nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza e tutela della salute

Interventi prima della pulizia e dopo la manutenzione di camini

Camino di stufa a legna prima della pulizia
Camino di stufa a legna dopo la pulizia

Camino di stufa a legna (prima e dopo la pulizia) intubato con tubo flessibile per l’evacuazione dei fumi di una caldaia gas metano (intervento complicato, naturalmente l’impianto non è conforme)

Camino di stufa a legna prima della pulizia
Camino di stufa a legna dopo la pulizia

Camino di stufa a legna (prima e dopo la pulizia)

Camino in acciaio inox di caminetto a legna prima della pulizia
Camino in acciaio inox di caminetto a legna dopo la pulizia

Camino in acciaio inox di caminetto a legna (prima e dopo la pulizia).

Sfatiamo la leggenda metropolitana per cui i camini in acciaio inox sono autopulenti.

Non esiste un solo camino che sia autopulente. L’acciaio inox essendo un discreto conduttore di calore, se ben coibentato supera più velocemente il punto di rugiada ossia il punto di condensazione dei fumi.

Camino in acciaio inox prima della pulizia
Camino in acciaio inox dopo la pulizia

Altro camino in acciaio inox (prima e dopo la pulizia) con lo stesso problema: sotto la crosta la parete risulta incatramata. Da notare che, mentre nei camini in conglomerato il catrame si può togliere mediante la fresatura con catene rotanti azionate da trapani o altro, nei camini in inox non lo si può fare e bisogna adoperare dei sistemi di bruciatura controllata e fresatura mediante spazzole normali in materiali compositi o in acciaio inox a setole morbide e dopo ripetuti passaggi tra bruciatura-fresatura.

Camino di focolare aperto prima della pulizia
Camino di focolare aperto dopo la pulizia

Camino di focolare aperto (prima e dopo la pulizia)

Camino di stufa a legna a giro di fumi prima della pulizia
Camino di stufa a legna a giro di fumi dopo la pulizia

Camino di stufa a legna a giro di fumi (prima e dopo la pulizia).

Da notare la rottura a sinistra, pertanto il camino dovrà essere intubato.

Attenzione: è pericoloso intubare i camini se prima non vengono eliminati tutti i depositi carboniosi o incendiabili. Se il camino viene intubato sporco, in caso di un eventuale incendio l’acciaio inox raggiunge i 350-500°, l’irraggiamento fa evaporare le sostanze carboniche attaccate al vecchio camino, le quali gasificando possono incendiarsi ed in alcuni casi, possono detonare creando danni ai muri portanti.

Camino di caminetto a legna prima della pulizia
Camino di caminetto a legna dopo la pulizia

Camino di caminetto a legna (prima e dopo la pulizia).

Il camino veniva pulito ogni anno dal proprietario.

Difficilmente una pulizia a mano, ossia eseguita dall’alto o dal basso spingendo su e giù una spazzola eseguita dal proprietario o da altre persone o artigiani può garantire una buona pulizia, di solito serve solo a creare un varco per far defluire i fumi. Non è del tutto vero che usare additivi chimici, serva a disotturare o pulire il camino. Essi vanno usati se consigliati dallo spazzacamino e in ogni caso non vanno mai adoperati quando il camino è già sporco o semi-ostruito. A conti fatti spesso il quantitativo di prodotto da adoperare supera il costo della pulizia.

Camino di stufa a legna prima della pulizia
Camino di una stufa a legna prima dopo la pulizia

Camino di stufa a legna (prima e dopo la pulizia)

Cappa di un focolare aperto prima della pulizia
Cappa di un focolare aperto dopo la pulizia

Cappa di un focolare aperto (prima e dopo la pulizia)

Cappa di un caminetto chiuso tipo monoblocco prima della pulizia
Cappa di un caminetto chiuso tipo monoblocco dopo la pulizia

Cappa di un caminetto chiuso tipo monoblocco.

Molte volte capita di sentire quanto costa pulire un camino di un caminetto chiuso con vetro. Quando si pulisce un camino tipo inserto o monoblocco bisogna pulire tutto: camino raccordo da fumo (ossia il tratto che congiunge il generatore di calore al camino), il caminetto ossia la cappa e l’eventuale camera di raccolta alla base del camino. Successivamente si dovrebbero controllare le prese d’aria esterne, lo stato di pulizia del motore e della turbina che spinge fuori l’aria calda e infine lubrificare le guide della porta saliscendi e i cuscinetti.

Camino di stufa a pellet prima della pulizia
Camino di stufa a pellet dopo la pulizia

Camino di stufa a pellet (prima e dopo la pulizia) Impianto incongruo

Camino di un caminetto tradizionale prima della pulizia
Camino di una stufa a pellet dopo la pulizia

Camino di un caminetto tradizionale (prima e dopo la pulizia)

Camino di una stufa a pellet prima la pulizia
Camino di una stufa a pellet dopo la pulizia

Camino di una stufa a pellet (prima e dopo la pulizia). Impianto incongruo

Camino di una stufa a legna prima della pulizia
Camino di una stufa a legna dopo la pulizia

Camino di una stufa a legna (prima e dopo la pulizia).

Camino di una stufa a legna prima della pulizia
Camino di una stufa a legna prima della pulizia

Camino di una stufa a legna (prima e dopo la pulizia).

Camino di una stufa a legna prima della pulizia
Camino di una stufa a legna dopo la pulizia

Camino di una stufa a legna (prima e dopo la pulizia).

Notare l’ostruzione

Esempio di pulizia di una caldaia a gasolio in ghisa
con scambiatore di calore lamellare e del camino intubato.

Innesto al camino prima della pulizia
Innesto al camino dopo la pulizia

Innesto al camino (prima e dopo la pulizia).

Camera di combustione e lo scambiatore di calore  prima della  pulizia
Camera di combustione e lo scambiatore di calore dopo la  pulizia

Nella foto la camera di combustione e lo scambiatore di calore (prima e dopo la pulizia). Notare le solfatizzazioni e le corrosioni prima della manutenzione.

Esempio di pulizia di una caldaia a gasolio a fasci tubieri.

camera di combustione e i fasci tubieri prima della pulizia
Camera di combustione e i fasci tubieri dopo la pulizia

Nella foto la camera di combustione e i fasci tubieri (prima e dopo la pulizia). Notare le solfatizzazioni e le corrosioni prima della manutenzione.

casi particolari

Esempio di ostruzione da nido di vespe

Esempio di ostruzione da nido di vespe

Barbecue di colombi in un caminetto

Barbecue di colombi in un caminetto

Il camino perde fumo in prossimità della linda

Il camino perde fumo in prossimità della linda

Sportelli di ispezione in una soffitta

Sportelli di ispezione in una soffitta

Sportelli di ispezione in una soffitta

Sportelli di ispezione in una soffitta

condotta a gas metano un po’rotta

Condotta a gas metano un po’rotta

Camino fai da te costruito con bidoni dell’olio e camino di stufa che trasuda catrame
Camino fai da te costruito con bidoni dell’olio e camino di stufa che trasuda catrame

Camino fai da te costruito con bidoni dell’olio e camino di stufa che trasuda catrame

Ecco cosa può scendere da un camino: a sinistra una bombola di poliuretano espanso e a destra una carriola di carbone
Ecco cosa può scendere da un camino: a sinistra una bombola di poliuretano espanso e a destra una carriola di carbone

Ecco cosa può scendere da un camino: a sinistra una bombola di poliuretano espanso e a destra una carriola di carbone

Classico comignolo antipioggia e antivento.

Classico comignolo antipioggia e antivento. La rete serve a tenere insieme i vari elementi crepati del comignolo piuttosto che a tenere lontano i volatili.

Share by: